Studenti in uscita

Il programma Erasmus

È il programma Comunitario che consente agli studenti di trascorrere un periodo di formazione presso un Istituto di Istruzione Superiore di uno dei Paesi partecipanti al Programma  e/o una impresa presente in uno dei Paesi partecipanti al Programma.
Erasmus fa parte del programma LLP (Lifelong learning programme o Programma di apprendimento permanente), il programma che riunisce tutte le misure attivate dalla Comunità Europea nell’ambito dell’istruzione e della formazione.

Per ulteriori informazioni: https://internazionale.unipv.eu/it/

Contatti presso il Dipartimento di Scienze del Farmaco:
Prof. Giuseppina Sandri (Coordinatore): giuseppina.sandri@unipv.it
Prof. Franca Ferrari: franca.ferrari@unipv.it
Prof. Giuseppe Tripodo: giuseppe.tripodo@unipv


Erasmus + studio
Con il programma Erasmus + studio puoi trascorrere un periodo di studio per svolgere le attività presenti nel tuo piano di studio (esami, tirocinio in farmacia, attività di ricerca per la tesi sperimentale). Per ulterioni dettagli consulta la pagina https://internazionale.unipv.eu/it/erasmus-plus-studio-europa-extra-europa/.

Dove?
In un’Università Europea.
Consulta al seguente link le sedi selezionate per gli studenti dei corsi di Laurea in Farmacia e CTF
Sedi per Farmacia e CTF

Durata

Un semestre (primo o secondo) oppure intero anno accademico secondo gli Accordi Bilaterali stipulati con la sede di destinazione.

Cosa posso fare?

  • Svolgere le attività incluse nel piano di studi
  • frequentare corsi, sostenere esami, svolgere attività di ricerca in preparazione della tesi;
  • affiancare a tali attività un tirocinio curricolare in farmacia.

Al tuo rientro l’attività svolta all’estero verrà riconosciuta dall’Università di Pavia .

Quali vantaggi comporta?

  • ottenere un contributo economico per sostenere parte delle spese del periodo di studio;
  • godere dello “status di studente Erasmus”, che significa:
    1. l’esenzione del pagamento delle tasse d’iscrizione presso l’Università ospitante;
    2. il diritto di fruire dei servizi (alloggio, eventuali corsi di lingua, etc…) offerti dall’Università ospitante;
    3. un punto di bonus sul voto di laurea

A chi è rivolto?
Puoi partecipare al Programma Erasmus se:

  • sei regolarmente iscritto ad un Corso di laurea vecchio ordinamento, triennale, specialistica/magistrale, specialistica/magistrale a ciclo unico, scuola di specializzazione, dottorato di ricerca, master universitario;
  • hai una buona conoscenza della lingua del paese ospitante (o almeno della lingua in cui vengono tenuti i corsi) (livello linguistico verificato dal CLA – Centro Linguistico di Ateneo);
  • non intendi beneficiare per lo stesso periodo di studio di un contributo comunitario previsto da altri programmi o azioni finanziati dalla Commissione Europea.

Tieni d’occhio il bando
Il bando per partecipare esce ogni anno verso febbraio e viene pubblicato sul sito Internazionalizzazione dell’Università.
Per ulteriori informazioni: https://internazionale.unipv.eu/it/erasmus-plus-studio-europa-extra-europa/


Erasmus + Traineeship

Studenti, dottorandi e i partecipanti ai Master, hanno la possibilità di svolgere un tirocinio all’estero per svolgere attività di ricerca anche in azienda e in stage in farmacia anche ospedaliera. Gli studenti di tutti i livelli possono effettuare la selezione. La mobilità può essere precedente o successiva al conseguimento del titolo, purchè la selezione sia stata effettuata da studente. Per ulteriori informazioni consulta la pagina https://internazionale.unipv.eu/it/erasmus-traineeship-all-estero/.

Come?
Tramite il programma Erasmus Traineeship!
Con questo programma si ottiene l’erogazione di borse generalmente della durata di 4 mesi  con possibilità di estendere il periodo fino a 12 mesi o ridurlo a 2.

Dove?
In un’Università Europea, in una farmacia aperta al pubblico o ospedaliera, in un’azienda.

Cosa posso fare?

  • svolgere attività di ricerca in preparazione della tesi;
  • tirocinio curricolare in farmacia;
  • stage in una farmacia aperta al pubblico o ospedaliera;
  • stage in azienda.

Quali vantaggi comporta?

  • ottenere un contributo economico per sostenere parte delle spese;
  • godere dello “status di studente Erasmus”, che significa:
    1. l’esenzione del pagamento delle tasse d’iscrizione presso l’Università ospitante;
    2. il diritto di fruire dei servizi (alloggio, eventuali corsi di lingua, etc…) offerti dalla struttura ospitante;
    3. un punto di bonus sul voto di laurea (nel caso in cui la mobilità avvenga prima del conseguimento titolo).

A chi è rivolto?
Puoi partecipare al Programma Erasmus se:

  • sei regolarmente iscritto ad un Corso di studi, dottorato di ricerca, master universitario;
  • non intendi beneficiare per lo stesso periodo di studio di un contributo comunitario previsto da altri programmi o azioni finanziati dalla Commissione Europea.

Tieni d’occhio il bando
Il bando per partecipare esce ogni anno verso gennaio-febbraio e settembre-ottobree e viene pubblicato sul sito
https://internazionale.unipv.eu/it/erasmus-traineeship-all-estero/.