Iscrizione per la frequenza in presenza

Iscrizione ai corsi  per la frequenza in presenza o a distanza

E’ disponibile la piattaforma frequenzainpresenza.unipv.it (ottimizzata anche per i dispositivi mobili) con cui gli studenti potranno indicare l’opzione per seguire gli insegnamenti del primo semestre del prossimo anno accademico in presenza oppure a distanza

Le caratteristiche principali dell’applicativo sono le seguenti:
1) possono accedere tutti gli studenti iscritti ad un Corso di Studio dell’Università di Pavia. L’applicativo sarà sempre aperto ad accogliere nuovi studenti per consentire ai nuovi immatricolati di esprimere la propria preferenza;
2) gli studenti possono selezionare tutti gli insegnamenti presenti nell’offerta didattica dell’Ateneo, indipendentemente dalla compatibilità con il piano di studi. Si raccomanda di indicare l’opzione solo per i corsi di competenza. La compilazione del questionario NON SOSTITUISCE la presentazione del piano di studi che deve avvenire secondo le modalità indicate alla pagina web di Ateneo https://web.unipv.it/formazione/moduli-dei-piani-di-studio/;
3) gli studenti devono indicare se intendono seguire un dato insegnamento (a) in presenza, oppure (b) a distanza. Si raccomanda agli studenti di non segnalare di voler seguire le lezioni in presenza se non sono sicuri, perché potrebbero togliere l’opportunità ad altri.

Sulla base delle preferenze espresse dagli studenti verranno formati gli eventuali gruppi per la frequenza in presenza, dipendentemente dalla capienza dell’aula (es. aula da 50 posti, frequentanti 70: verranno formati 2 gruppi da 35 studenti che frequenteranno a settimane alterne).

Le lezioni cominceranno il 12 ottobre.
Breve guida per seguire le lezioni

I dati per la formazione o revisione dei gruppi degli studenti iscritti a un dato insegnamento verranno scaricati l’8 ottobre e successivamente a cadenza quindicinale sino al 1 dicembre.
Solo chi avrà indicato nell’applicativo frequenzainpresenza.unipv.it di voler seguire le lezioni in aula potrà presentarsi alle lezioni per le prime 2 settimane purché faccia parte del GRUPPO AUTORIZZATO.

Lo studente potrà modificare le sue preferenze in qualsiasi momento, ma la modifica diventerà operativa a far data dalla successiva definizione dei gruppi (es. segnalata frequenza in remoto l’8 ottobre, il 20 ottobre lo studente cambia idea, potrà frequentare SOLO dal 23 ottobre, e comunque dopo la pubblicazione degli elenchi aggiornati sul sito del Dipartimento).

E’ auspicabile che la scelta operata all’inizio del semestre abbia carattere di continuità.

Per i corsi che prevedono esercitazioni di laboratorio, la frequenza alle stesse sarà obbligatoriamente in presenza.